Soluzione Group
Brannding Intelligence
Media Relation Strategy
Social Media Relation
Middle East & North Africa Comunication

Estero

MAROCCO – Inaugurata la più grande centrale solare termodinamica del mondo

MAROCCO – Inaugurata la più grande centrale solare termodinamica del mondo

E’ stata inaugurata a febbraio a Ouarzazate, cittadina del Marocco a ridosso del deserto sabbioso del Sahara, Noor 1, la prima sezione di quella che diventerà la più grande centrale al mondo di energia solare. Il progetto, che rientra negli obiettivi del Green Plan del Governo Marocchino lanciato nel 2009, si stima verrà interamente completato entro il 2020. A progetto finito, la centrale occuperà più o meno la stessa superficie di Rabat, la capitale del Marocco. La mega centrale è stata costruita nel deserto del Sahara, con costi di progetto della fase 1 pari a 652 milioni di dollari, per...

Read More

EAU – Arredo e design italiani per accogliere i visitatori di Expo 2020 Dubai?

EAU – Arredo e design italiani per accogliere i visitatori di Expo 2020 Dubai?

Da sempre settori di punta dell’export italiano, negli ultimi anni l’arredamento e il design hanno rappresentato tra il 2 e il 3% del totale delle esportazioni italiane in Arabia Saudita. Le aziende italiane hanno come target il segmento medio-alto del mercato, dal momento che i prodotti italiani sono considerati luxury goods e sono destinati ad arredare principalmente ville principesche o alberghi di lusso. La promozione di questi prodotti dovrebbe, pertanto, essere indirizzata in primo luogo a coloro che sono coinvolti nella progettazione e nella decorazione di questi edifici,...

Read More

MAROCCO, ISRAELE ED EGITTO – I principali fornitori di frutta e verdura per la UE

MAROCCO, ISRAELE ED EGITTO – I principali fornitori di frutta e verdura per la UE

“Secondo i dati Eurostat analizzati dall’organizzazione spagnola FEPEX, le importazioni UE di ortaggi dai Paesi terzi hanno totalizzato 1,88 miliardi di euro fino ad ottobre 2015, il +12% rispetto allo stesso periodo del 2014. Marocco, Israele ed Egitto sono i principali fornitori dell’UE. Il Marocco continua a detenere la leadership nelle forniture di verdure dai Paesi extra-UE, registrando una crescita del 15% nel periodo analizzato e totalizzando 630 milioni di euro. I pomodori continuano a essere gli ortaggi principali importati in UE dal Marocco, con un incremento del...

Read More

EAU – La diversificazione economica diventa vitale per la crescita

EAU – La diversificazione economica diventa vitale per la crescita

Con la stessa intensità con cui  stanno sviluppando il loro ruolo di hub regionale per il commercio, la finanza, i trasporti e il turismo, gli Emirati Arabi Uniti dovrebbero intensificare anche le iniziative politiche per promuovere la diversificazione economica e rendersi progressivamente sempre più indipendenti dall’andamento del settore Oil. “Gli Emirati Arabi Uniti continuano a beneficiare della percezione di essere di rifugio sicuro per gli affari e questo ha contribuito a limitare le ricadute negative della contrazione dei prezzi del petrolio, della lenta crescita mondiale e...

Read More

MAROCCO – Settore aeronautico in progressiva crescita, prospettive interessanti per la filiera italiana

MAROCCO – Settore aeronautico in progressiva crescita, prospettive interessanti per la filiera italiana

L’insediamento dell’industria aeronautica in Marocco ha una storia relativamente recente. Inizia, infatti, nel 2012 con l’investimento di circa 20 milioni di euro da parte dell’azienda canadese Bombardier per la costruzione di un’unità produttiva a Nouacer. I successivi investimenti sono stati fatti da Aerolia, filiale francese di Airbus che nella piattaforma industriale integrata MidParc di Nouacer, inaugurata nel 2013, ha avviato una fabbrica specializzata nell’assemblaggio di grossi sottoinsiemi e aerostrutture complesse. L’area ha un’estensione di 63 ettari ed è localizzata in posizione...

Read More

EAU – Destinati a diventare hub logistico portuale tra occidente e oriente. Italia partner privilegiato.

EAU – Destinati a diventare hub logistico portuale tra occidente e oriente. Italia partner privilegiato.

Le relazioni commerciali internazionali del nostro Paese sono fortemente legate al trasporto marittimo. I dati registrati indicano, infatti, che il traffico di merci tra l’Italia e i Paesi del Mediterraneo avviene per il 76% con mezzo navale. Nel complesso il traffico navale di merci nel bacino del Mediterraneo è più che raddoppiato negli ultimi 13 anni e conta per il 19% del traffico mondiale di merci. Tutti i paesi dell’area Med stanno perseguendo importanti politiche di sviluppo del proprio sistema portuale, considerato che questo rappresenterà un elemento chiave per l’economia e lo...

Read More

MESSAGGIO DI BENVENUTO