L’azienda che ha fatto del servizio il proprio punto di forza, presenta l’evoluzione del proprio magazzino automatizzato, un importante investimento avviato nel 2011 nella logica di offrire ancora più affidabilità al cliente.

Bergamo, 9 maggio 2019 – Il magazzino completamente automatizzato è una delle punte di diamante di Telmotor, azienda specializzata nel settore delle forniture elettriche e di prodotti per l’automazione industriale, grazie allo sviluppo di un modello di business che fa del servizio il tratto distintivo del suo approccio al mercato. Una “rivoluzione intelligente” avviata da Telmotor nel 2014 e nata dalla necessità di offrire ai clienti un servizio sempre più performante, che fosse allineato al livello qualitativo raggiunto dalla consulenza tecnico-progettuale. I risultati non si sono fatti attendere. Oggi il magazzino automatizzato gestisce ben 14.000 articoli con una percentuale di errore dello 0,15%. Il magazzino è stato protagonista, l’8 maggio 2019, della visita di una delegazione Siemens durante la quale Telmotor ha raccontato le tappe di questo importante progetto in costante evoluzione, i vantaggi ottenuti e gli obiettivi previsti per il futuro.

Il primo passo di questo percorso si è avuto con la centralizzazione della logistica nel polo distributivo di Bergamo, proseguendo con continui investimenti in automatizzazione e digitalizzazione, tra cui un nuovo traslo elevatore e tagliacavi automatica, otto magazzini verticali per il deposito di tutta la componentistica ad alta rotazione, sistemi di tracciabilità dei prodotti dall’arrivo alla consegna al cliente. Prossimi step saranno la BI dinamica per la logistica, l’introduzione del sistema operativo aperto per l’Iot, basato su cloud, MindSphere di Siemens applicato a traslo, AGV per la manutenzione predittiva e revisione dei flussi e software DSS per la pianificazione delle scorte. Previsto anche l’inserimento di un Chatbot, l’assistente virtuale sviluppato con logiche di intelligenza artificiale per attività di front-end e back-end logistici, commerciali e amministrativi.

Un importante investimento che conferma la crescita dell’azienda che da sempre si propone quale partner qualificato e certificato, in grado di portare il cliente in un mondo dalle mille sfaccettature, fatto di prodotti ma anche e soprattutto di soluzioni, servizio e consulenza. Il tutto ai massimi livelli.

www.telmotor.it

About Telmotor SpA
Telmotor SpA nasce a Bergamo nel 1973 come azienda specializzata nelle forniture elettriche e nella distribuzione di prodotti e marchi di qualità per l’automazione industriale. Negli anni Telmotor ha progressivamente ampliato le proprie competenze al settore della distribuzione di energia, all’illuminazione, alla building & home technology e alle energie rinnovabili, gestendo soluzioni integrate ad ampio raggio per il mondo dell’industria, delle infrastrutture e del terziario. Costituita da tre grandi Business Unit – Industry Automation, Energy Solutions e Light Consulting – Telmotor oggi conta ben nove diverse sedi aziendali e 320 collaboratori, raggiungendo un volume di affari superiore ai 158 milioni di euro. L’alto profilo tecnico dell’azienda, il personale qualificato e in costante aggiornamento, l’attitudine al problem solving, l’accurata e attenta selezione dei marchi e dei prodotti gestiti, la rapidità del servizio, la consulenza al cliente e l’attenzione alle evoluzioni del settore sono i tratti distintivi della filosofia aziendale che hanno reso Telmotor un punto di riferimento del settore a livello internazionale. Telmotor è l’unico Distributore Solution Partner Siemens, Operating Company Digital Industries, ed è anche Approved Partner Value Added Reseller Siemens. La professionalità dell’azienda è inoltre riconosciuta da altri prestigiosi partner, come Rittal che ha assegnato a Telmotor la Certificazione Industry Solution Advanced, Sick che ha qualificato Telmotor come Elite Distributor Partner e Balluff che identifica l’azienda come Solution Partner.