Presidente dell’omonimo gruppo, leader nel mercato dei cereali, semi e legumi, porterà la sua esperienza e managerialità nella storica istituzione vicentina.

Molvena (VI), 22 novembre 2018 – Dai cereali (e legumi) al vino il passo è più breve di quanto sembri. Lo dimostra la nuova carica a presidente della Biblioteca internazionale “La Vigna” assunta da Remo Pedon, fondatore di Pedon, azienda produttrice di cereali, legumi e semi con sede a Molvena (Vi), che tutt’oggi guida con passione e lungimiranza. Lo ha deciso all’unanimità l’assemblea dei soci della storica istituzione culturale di Vicenza, impegnata da molti anni nella promozione della civiltà contadina, alla presenza del sindaco Francesco Rucco, della presidente della Provincia Maria Cristina Franco, del direttore della Direzione beni, attività culturali e sport della Regione Veneto Fausta Bressani, e del presidente dell’Accademia Olimpica Gaetano Thiene.

Remo Pedon, 62 anni, con questo nuovo incarico conferma la sua passione per il mondo dell’enogastronomia, che, oltre a piacere del palato, diventa anche cultura del buon vivere e strumento del sapere. “Ho accolto con entusiasmo questo ruolo in perfetta coerenza con il mio lavoro, fondato sui beni della terra, e il mio impegno nel promuoverne la bontà e salubrità – ha dichiarato – Non mancherò di dare il mio contributo con l’obiettivo di far conoscere questa prestigiosa realtà, depositaria di una cultura unica che ci contraddistingue, creando valore per le generazioni future”.

Il nuovo incarico va ad aggiungersi agli altri che Remo Pedon vanta, tra cui la vicepresidenza di Confindustria Vicenza con delega ai mercati esteri.

www.pedon.it

About Pedon
Fondata nel 1984 dai tre fratelli Pedon, il Gruppo si distingue per la rete globale di approvvigionamento, presente in 15 Paesi nei 4 continenti e oggi è il punto di riferimento a livello mondiale per la lavorazione, il confezionamento e la distribuzione di cereali, legumi e semi. Un’impresa di successo che vanta un fatturato di 100 milioni di euro in 45 Paesi (40% export), impiega 600 persone con propri stabilimenti in Italia, Etiopia, Argentina e Cina e si articola in tre unità di business: la divisione retail Pedon S.p.A,, il business industriale rappresentato da Acos e Green Station nel settore della ristorazione.
Pedon S.p.A, grazie a un approccio innovativo al mercato che si connota per i tratti di versatilità, velocità, servizio e customizzazione, oggi è presente in modo capillare in tutti i moderni canali distributivi, con oltre 3.000 referenze a marchio proprio e privato.


La Biblioteca Internazionale “La Vigna” è un Istituto culturale e di documentazione specializzato nel settore di studi sull’agricoltura e sulla cultura e civiltà del mondo contadino. Oggi la collezione ammonta a circa 62.000 volumi dedicati alla viticoltura, all’enologia, alle scienze agrarie e alla gastronomia ed è costantemente arricchita con acquisti selettivi sul mercato antiquario e su quello corrente. Vengono raccolte generalmente le maggiori opere di agricoltura edite in lingua italiana, mentre, specificatamente per quelle riguardanti la vite e il vino, il loro reperimento è curato anche a livello internazionale. Molte opere riguardano temi specifici, come la coltura della patata e dell’olivo, l’allevamento delle api e la produzione dell’olio e del miele.

www.lavigna.it